La barzelletta dei 3 sommozzatori


Tre amici con la passione per le immersioni subacquee si stanno preparando su di un canotto in mezzo al mare. Il primo che si immerge, più svelto degli altri, dopo 5 minuti riemerge tutto entusiasta:
– Ehi, ragazzi: non ci crederete mai: qui sotto! C’è un sottomarino russo…
E gli altri due:
– Seee, dai: non prenderci in giro. E poi come fai a sapere che era russo?
– Semplice: ho bussato all’oblò e mi hanno salutato col pugno chiuso sollevato!
Si tuffa allora il secondo. Riemerge dopo 10 minuti:
– Ehi ragazzi: non ci crederete mai! Sotto il sottomarino russo ce n’è uno americano!
E gli amici:
– Seee: possibile? e poi come fai a sapere che è americano?
– Beh, semplice: ho bussato all’oblò e mi hanno salutato col pollice in alto!!
Si tuffa il terzo. Riemerge dopo 20 minuti:
– O, ragazzi! sotto a quello americano, ce n’è addirittura un altro!
– Ma dai: di chi?
– Dei carabinieri!!!
– Tzè! e tu come fai a saperlo?
– Quando ho bussato all’oblò, mi hanno aperto!!

~ di diegocare su 20 gennaio 2010.

Una Risposta to “La barzelletta dei 3 sommozzatori”

  1. hahahahahahaaaaaaa!

    che carabinieri!!!!
    ahahahaaaaaa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: