Diegocare's Blog

Archive for gennaio 2011


Gli articoli: da riempire!


Le subordinate in mappa e le relative congiunzioni - ovviamente tranne soggettive o oggettive


La "questione sociale" per socialisti e cattolici


Lo schema per le preposizioni

Questo schema rappresenta una possibilità di comprendere le preposizioni – semplici e composte – in modo attivo, cioè ideando immagini e scritte per riempire le caselle vuote: il tris per le preposizioni semplici; la tabella a doppia entrata per quelle composte.


Lo schema che vedete qui sotto pone le informazioni della Costituzione – relative al Parlamento – in due Camere vere e proprie (ossia due stanze), secondo il criterio un’immagine = un articolo della Costituzione. A voi il confronto con il suddetto testo!

Schema che distingue le due Camere del Parlamento

 


La mappa sintetizza la storia italiana di fine XIX secolo, concentrandosi su tre figure molto importanti: Depretis, Crispi e Giolitti.

Depretis, Crispi e Giolitti


Con un titolo così, potremmo pensare a chissà-mai-che-cosa… e invece questa mappa di sintesi riassume le informazioni principali sul mito, organizzandole in modo semplice e chiaro nell’abituale senso orario…

La mappa del mito in bianco e nero


gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.009 follower

Follow Diegocare's Blog on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 548,898 visite

Più votati

AVVISO AI LETTORI

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Le foto e i disegni inseriti sono dell'autore e, in alcuni casi, scaricate dal web. Se sono stati lesi diritti di terzi, l'autore prega di segnalarli. L'autore del blog provvederà immediatamente alle opportune rimozioni. Siete liberi di copiare e distribuire gli scritti e i disegni ma non di alterare, modificare o aggiungere nulla: essi non possono essere usati per scopi commerciali e deve essere attribuita sempre all'Autore la paternità dell'opera.