Diegocare's Blog

Archive for settembre 2011


Una mappa di sintesi per gli obiettivi di apprendimento di storia

Lungo la quasi sterminata linea del tempo, si sa, è facile smarrirsi.  La storia è magistra vitae, e lo è talmente tanto che spesso nei suoi meandri qualcuno perde la via o la rotta. E come ci insegna l’Alighieri, quando ci troviamo nel bel mezzo di una selva oscura, è meglio “telare” e anche alla svelta… 😉 In tali situazioni niente è più utile di una bella mappa con dei precisi punti di riferimento, come un tracciato da seguire per giungere a destinazione nei tre anni di scuola media.  Partiamo dunque, in direzione delle colonne d’Ercole, o del Nuovo Mondo, senza dimenticarci di quello vecchio, un po’ come fa anche l’Inps 😉 …


Certe volte le situazioni diventano insostenibili: sto pensando a quando hai ancora fame e sul piatto (vuoto) non è rimasto nulla. Oppure quando stai camminando in montagna  scopri che qualche vescica comincia a spuntare nello scarpone e reclama il suo spazio di dolore… 😉 Oppure quando devi fare delle mappe e hai finito la penna nera, ma non una penna qualunque! Proprio l’unico tipo di penna con la quale ti senti a tuo agio per disegnare! E il negoziante ti dice che le ha finite e le deve ordinare…

La mappa del soggetto

In fondo, è vero, sono altri i veri problemi ;-). L’ironia, in ogni caso, è uno stile di pensiero che piace. Rallegra la giornata: piuttosto di piangere, no? 🙂 Ecco allora che, nonostante il blu dei contorni, ho deciso di postare le mappe dell’analisi logica. Poi, magari più avanti, quando le settimane saranno di circa 200 ore, le rifarò con i bordi neri (o forse no?!).

La mappa del predicato

In certi casi, come possiamo notare, è possibile anche ripassare il blu con un altro tipo di nero, anche se l’effetto – per chi ha l’occhio allenato – non è proprio il massimo. L’importante è che il messaggio arrivi in modo sintetico e chiaro.

La mappa delle espansioni

E alla fine arrivano i complementi! Certo, qualcuno avrebbe preferito i complimenti, ma di questi tempi è bene non buttar via nulla! E allora chiudiamo questo semplice post con alcune mappa di sintesi dei compl…I…menti dell’analisi logica!

Complementi - gruppo 1

Mappa dei complementi - gruppo 2

La mappa dei complementi - gruppo 3


La mappa realizzata oggi

Nelle produttive ore del mattino (il mattino ha l’oro in bocca, si suol dire), le menti fresche degli alunni producono idee buone davvero! Imparare a realizzare una mappa dal libro di testo non è facile: le prime volte, anzi, può sembrare addirittura impossibile! Non si riesce a beccare il centro del foglio, i rami vengono troppo grandi o troppo piccoli, le parole sono scritte con grafie che, se analizzate al carbonio 14 da esperti del settore, vengono fatte risalire all’età della pietra ;-)… Comunque: scherzi a parte (no: non mi riferisco alla trasmissione televisiva…): stamattina le idee hanno preso forma in modo efficace e fanno la loro bella figura sul foglio! Ovviamente il lavoro non è completo: soltanto la prima sotto-unità è stata sintetizzata e rappresentata in mappa. “E le altre?”, dirà qualcuno… Per le altre c’è tempo: domattina per esempio. Anche perché, in questo modo non impariamo soltanto la storia: impariamo ad imparare, o almeno, impariamo uno dei modi possibili per imparare. E per memorizzare: domani dedicheremo una parte del tempo disponibile per apprendere la mnemotecnica della fotografia mentale! 😉


settembre: 2011
L M M G V S D
« Mag   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.007 follower

Follow Diegocare's Blog on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 537,126 visite

Più votati

AVVISO AI LETTORI

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Le foto e i disegni inseriti sono dell'autore e, in alcuni casi, scaricate dal web. Se sono stati lesi diritti di terzi, l'autore prega di segnalarli. L'autore del blog provvederà immediatamente alle opportune rimozioni. Siete liberi di copiare e distribuire gli scritti e i disegni ma non di alterare, modificare o aggiungere nulla: essi non possono essere usati per scopi commerciali e deve essere attribuita sempre all'Autore la paternità dell'opera.