3F_Domande di antologia per giovedì 6 novembre


Care patatine della 3F, come d’accordo ecco le 10 domande sul brano a p. 250 dell’antologia intitolato “Le rabbie improvvise di Luca”. Sono da svolgere per giovedì 6 novembre: poiché dal 3 al 5 siamo “impegnati”, vi consiglio di programmare i compiti per casa per non trovarvi a svolgerle durante la notte del 5 novembre…

Buon lavoro!

Rispondi alle seguenti domande relative al testo “Le rabbie improvvise di Luca” di pag. 250 del libro di antologia.

  1. Qual è il significato del verbo “divorare” (riga 4)?
  2. Come possiamo sostituire l’espressione “era soggetto” (riga 5)?
  3. Il gerundio “recandosi” (riga 8) è riferito a Luca oppure al tram? Come fai a saperlo?
  4. Cosa significa “metterlo fuori di sé” (riga 14)? Secondo te che senso ha questa espressione?
  5. Qual è la differenza tra il verbo “scagliare” (riga 16) e il verbo “gettare”?
  6. Cosa s’intende con l’espressione “meccanica spicciola” (riga 25)
  7. Con quale parola puoi sostituire il termine “ferri” (riga 1 pag. 251)?
  8. In che senso il contato dei fili è stato “prematuro” (riga 3 p. 251)? Cosa presuppone questo termine?
  9. Qual è il complemento oggetto del verbo “conoscere” (riga 11 p. 251)?
  10. Come possiamo spiegare la frase “sentendo nello stesso tempo con amarezza che le carezze materne non lo proteggevano né lo consolavano più come un tempo” (righe 16-17-18 p. 251)? Cosa implica questa frase, in particolare con le parole “come un tempo”?

~ di diegocare su 28 ottobre 2014.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: