Diegocare's Blog

Compiti per le vacanze – 1F

Posted on: 7 giugno 2016


Cari alunni e care alunne di 1F, ecco per voi qualcosa che – ne sono sicuro! – apprezzerete al massimo livello: i tanto amati compiti per le vacanze!!! 😉


STORIA
Realizza una mappa mentale o uno sketchnote del cap. 13 “Il Trecento, un secolo di crisi e di trasformazioni”.

ITALIANO

SCRITTURA

Durante l’estate dovete svolgere 2 temi: minimo 3/massimo 4 colonne; seguite la solita scansione: mappa – scaletta – bruttacopia – bellacopia.

Dovete scegliere una tra le seguenti 3 tracce e uno dei successivi gruppi di ingredienti.

Svolgi uno dei seguenti temi (testo narrativo), continuando l’incipit dato dal docente:

Era una mattina come tutte le altre, almeno in apparenza: la nebbia iniziava a diradarsi lungo la pianura, e le montagne del Kellerson già delineavano i propri tratti sull’orizzonte. Nel suo rifugio, costruito con materiale di fortuna, la giovane Ariel si era vestita in fretta, e già stava preparando il grande arco da caccia e le frecce. Avrebbe ucciso il gigantesco drago che terrorizzava gli abitanti delle regioni del nord? La domanda continuava a ronzarle per la testa… Scelse di non pensarci troppo e si mise in cammino: avrebbe raggiunto le vette del Kellerson entro quella sera…

La prigione del castello era uno dei luoghi più bui e tristi che avesse mai visto. Eric, apparentemente un semplice contadino di tredici anni, era in realtà la più abile delle spie del Marchese Ferront, signore della regione di Marsal, al di là del fiume Juillard. Era stato catturato il giorno precedente da una banda di mercanti di schiavi, e venduto al Conte Guggs, l’acerrimo nemico del Marchese suo padrone. Ma, ciò che nessuno sapeva, era che Eric si era lasciato catturare apposta: in quel modo, sarebbe entrato nel castello del conte senza troppe difficoltà. E poi, una volta dentro, sarebbe stato uno scherzo scassinare la serratura della cella. Attese solo che giungesse la notte, e poi si mise all’opera…

Quella notte il cielo sembrava tranquillo. Poche nubi, la luna piena… Gray era sdraiato sull’erba ad ammirare le stelle, con un filo d’erba stretto tra le labbra così, tanto per fare. Poi, all’improvviso, silenzio… Gli animali del prato e del bosco avevano ad un tratto smesso di farsi sentire… Un’ombra nera silenziosa attraversò il cielo rapidamente, oscurando per un istante la parte bassa della luna. Era iniziato. L’attacco al villaggio vicino. Gray si alzò di scatto per correre in cerca di aiuto, ma inciampò e cadde. Quando si rialzò, era già mattina. Il villaggio era stato devastato dalle fiamme… 

Svolgi un tema a partire da un gruppo (uno solo!) dei seguenti, contenente una serie di ingredienti utili per scrivere un racconto:

un guerriero armato con un’ascia, uno stregone pauroso, un folletto dispettoso, una borsa piena di pozioni magiche da recuperare, un castello invisibile, un carro di legno che può trasformarsi in un riparo di emergenza per due persone, un orco malvagio che vuole rendere suoi schiavi tutti gli uomini di un’intera regione.

Una freccia d’oro, un cavallo alato, un tunnel sotterraneo, una pozione che fa innamorare, un criceto parlante, una strega brutta ma buonissima, uno yogurt che fa resuscitare i morti, una ricetta per il dolce dell’invisibilità, un bambino che può fare salti di trecento metri, un cammello senza gobbe.

Una maga di tredici anni, un elfo pasticcione, una pantera nera che miagola, i funghi urlanti della pizza, un tombino dal quale esce sempre musica classica, un gufo corazzato, uno scudo indistruttibile, un guanto che rende invisibile la mano che ne é rivestita, una spugna che ha la forma di un hamburger.

LETTURA
Leggi i seguenti libri, entro l’1 settembre 2016.

LA SPADA DI SHANNARA, di Terry Brooks

LA STORIA INFINITA, di Michael Ende

GRAMMATICA
Svolgi l’analisi grammaticale delle frasi che saranno inserite nel blog (entro la fine di giugno), con il titolo “Analisi grammaticale per le vacanze – 1F”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

giugno: 2016
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.013 follower

Follow Diegocare's Blog on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 558,431 visite

Più votati

AVVISO AI LETTORI

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Le foto e i disegni inseriti sono dell'autore e, in alcuni casi, scaricate dal web. Se sono stati lesi diritti di terzi, l'autore prega di segnalarli. L'autore del blog provvederà immediatamente alle opportune rimozioni. Siete liberi di copiare e distribuire gli scritti e i disegni ma non di alterare, modificare o aggiungere nulla: essi non possono essere usati per scopi commerciali e deve essere attribuita sempre all'Autore la paternità dell'opera.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: