Diegocare's Blog

Analisi grammaticale per le vacanze – 1F

Posted on: 2 luglio 2016


Cari alunni e care alunne di 1F, come d’accordo ecco le 60 frasi di analisi grammaticale che dovete analizzare durante le vacanze estive.
Vi ricordo che, se avete dubbi sulle caratteristiche delle diverse parti del discorso, potete sempre ricorrere alle mappe e agli sketchnote che abbiamo utilizzato durante l’anno, i quali si trovano anche nella pagina Grammatica di questo blog.
Buon lavoro!

  1. Luigi e Andrea sono andati al mercato stamattina per acquistare un chilo di arance.
  2. Essere o non essere: questo è il problema!
  3. Sofia ha evidentemente commesso un gravissimo errore!
  4. Il cane di mio zio Gianni è più bello del tuo!
  5. Dietro la schiena il pagliaccio teneva uno scherzo molto divertente per i presenti.
  6. “Ehi!” gridò l’anziana signora al giovanotto che la stava per investire.
  7. Dall’altra parte della strada apparve finalmente Leonardo, di ritorno dal Brasile.
  8. “Eccoti la mancia, fanne buon uso!”, disse il nonno alla nipotina.
  9. “Basta con tutte queste stupidaggini!”, sbraitava la zia Tessa alla vicina di casa.
  10. Lo chef stava cuocendo il suo piatto a base di polpa di pomodoro.
  11. Il primo atleta aveva tagliato li traguardo a mezzogiorno, il secondo dieci minuti dopo.
  12. Pierino nasconderà l’apribottiglie del nonno anche durante la festa di stasera.
  13. Il lattaio rovesci del latte ogni volta che ne prende dal furgoncino.
  14. Le zucchine del ristorante di mio cugino sono davvero prelibate.
  15. Sopra la panca la capra campa, sotto la panca la capra crepa.
  16. Ercole compì dodici fatiche prima di diventare uno degli dei dell’Olimpo.
  17. Nessuno può capire ciò che provi in questo momento.
  18. Alcune persone amano la montagna, altre invece preferiscono il mare.
  19. Ogni seconda domenica del mese, la famiglia Bianchi va al lago di Garda.
  20. Margherita vorrebbe moltissimo vincere una bicicletta alla lotteria del paese.
  21. Quando il gatto non c’è, i topi ballano!
  22. Vorrei sapere perché capitano tutte a me!
  23. Vincenzo è stato fermato dalla polizia per eccesso di velocità.
  24. La partenza della marcia autunnale è prevista per le ore 10.00.
  25. La nonna di Giampaolo ha perso 25 chili negli ultimi tre mesi.
  26. Luisa sarebbe venuta volentieri con te al cinema, ma aveva un altro impegno.
  27. Chi viene a mangiare un gelato con la squadra domani sera?
  28. Franca stava per svenire, quando un buon caffè le ristabilì la pressione.
  29. Chi troppo vuole, nulla stringe!
  30. Nel Medioevo le guerre erano molto frequenti: tutti avevano il dovere di combattere.
  31. La signora Tilly si è data finalmente al commercio di vestiti d’alta moda.
  32. D’estate dormo con la finestra aperta e a ogni ora le campane mi svegliano.
  33. Ci vuole del coraggio a scalare una parete di roccia a mani nude!
  34. Il rock n’roll è sempre stato la più grande passione di zio Joy.
  35. Prendi immediatamente il tuo skateboard e sparisci dalla mia vista…
  36. Sebbene io non ami la pizza, ieri sera ne ho mangiate due con gli amici.
  37. Gliel’ho detto di spostarsi dal bordo del precipizio, ma non mi vuole ascoltare!
  38. Siamo corsi in palestra per vedere lo spettacolo di pattinaggio, ma abbiamo sbagliato giorno.
  39. La band nella quale suona Jimmy si chiama “I crackers”.
  40. Nel portabagagli di papà c’è sempre uno scacciapensieri per il piccolo Tiziano.
  41. Emma mi ha confessato di essere andata a fare il bagno senza il permesso dei genitori.
  42. Rosso di sera, bel tempo si spera.
  43. Ludovica disse un convinto “sì” al suo fidanzato, che le aveva chiesto di sposarla.
  44. Prendine pure quante ne vuoi: di ciliegie ne ho una cassa piena!
  45. Non credevo che voi voleste aggiungervi alla festa…
  46. Passando per Marostica, è possibile ammirare un cittadella fortificata di origine medievale.
  47. Dopo aver esaurito tutte le idee, Archimede l’inventore uscì per quattro passi all’aria aperta.
  48. Chi avesse voglia di bere un caffè, si faccia avanti ora, o taccia per sempre!
  49. Di solito non mi esprimo in questo modo, ma tu non mi lasci altra scelta.
  50. Cosa credi di fare con quel tablet in mano? Neanche fossi Steve Jobs…
  51. Chi la fa, l’aspetti!
  52. La persona cui ho affidato il mio cagnolino mi ha garantito di accudirlo al meglio.
  53. Il mio piatto preferito? Spaghetti con aglio, olio e peperoncino.
  54. Il nonno ha lasciato senza volerlo il portafogli a casa del vecchio Renato.
  55. Quanta fretta! Hai forse messo le ali ai piedi?
  56. Galli e galline spaventano la nostra amica Daria quanto i fantasmi spaventano te.
  57. Ho comprato tre tipi di sugo, cosicché i nostri ospiti potranno scegliere quello che vogliono.
  58. Luca corse a perdifiato, cantò a squarciagola, rise a crepapelle e vinse la gara.
  59. Quando Bruno si sarà messo a fare qualcosa di buono, nessuno lo riterrà più un perditempo.
  60. Chi ti ha dato il permesso di finire le frasi di analisi grammaticale? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

luglio: 2016
L M M G V S D
« Giu   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.009 follower

Follow Diegocare's Blog on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 542,697 visite

Più votati

AVVISO AI LETTORI

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Le foto e i disegni inseriti sono dell'autore e, in alcuni casi, scaricate dal web. Se sono stati lesi diritti di terzi, l'autore prega di segnalarli. L'autore del blog provvederà immediatamente alle opportune rimozioni. Siete liberi di copiare e distribuire gli scritti e i disegni ma non di alterare, modificare o aggiungere nulla: essi non possono essere usati per scopi commerciali e deve essere attribuita sempre all'Autore la paternità dell'opera.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: